Assemblea dei Soci di AssoBio: bilancio positivo per le attività in corso

Si è svolta a Bologna il 3 luglio l’annuale Assemblea dei Soci di AssoBio, alla quale hanno partecipato Nicoletta Maffini, Presidente di AssoBio, Nadia Monti, Direttore operativo AssoBio,gli organi associativi e, come ospiti, Luigi D’Eramo, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Maria Grazia Mammuccini, Presidente di FederBio e Massimo Monti, Presidente Consorzio il biologico. L’occasione è stata quella di presentare, non solo il positivo bilancio economico e di attività dell’a

Stati Uniti: le importazioni di prodotti biologici negli Stati Uniti triplicano, ma aumentano anche le esportazioni

La crescente attenzione dei consumatori per la salubrità e l'impatto ambientale della loro dieta ha ampliato le opportunità per i prodotti biologici sia negli Stati Uniti che all'estero. Questi sviluppi hanno importanti implicazioni per il commercio internazionale. In poco più di un decennio, il valore totale dei prodotti biologici importati è quasi triplicato, passando da 667 milioni di dollari nel 2011 a circa 2 miliardi di dollari nel 2023 .

Sana in partenza, ma il bio rischia la frenata, di Alessandro Piscopiello

È suonato come un campanello d'allarme quanto detto dalle associazioni di categoria Assobio e FederBio alla presentazione della 35a edizione di Sana a pochi giorni dall'inizio della manifestazione.

Un'edizione che si presenta al pubblico di operatori e professionisti del comparto con oltre 650 aziende espositrici (il 15% delle quali dall’estero), per un totale di 5 padiglioni e circa 20.000 mq di superficie espositiva.

Giornate online dell'esportazione biologica 2022 – Focus su Ucraina, Albania, Serbia

Le odierne possibilità tecniche delle piattaforme di incontro online offrono un modo semplice ed efficiente per stabilire nuovi contatti commerciali, mantenere le relazioni di mercato esistenti e sviluppare il mercato biologico internazionale.  FiBL, in collaborazione con vari enti ed il supporto finanziario della Segreteria di Stato svizzera per gli Affari Economici (SECO)  sfrutta queste possibilità ed ha lanciato le Giornate dell'esportazione biologica online per le aziende bio di Ucraina, Albania e Serbia.

“Il ruolo dell'Italia nel mercato biologico internazionale”

B/Open organizza un programma di momenti di formazione e informazione per un pubblico di professionisti altamente qualificato, curato da enti certificatori, università, istituzioni, aziende e case editrici.
Presentazioni di case history, tavole rotonde e relazioni di Università e Istituti di Ricerca si pongono l’obiettivo di fare chiarezza su temi e problematiche di settore, anche alla luce degli obiettivi dettati dal Green Deal europeo.
Il programma convegni di B/Open è un’occasione per la community del biologico di fare rete.