In Calabria l’agricoltura biologica è un’eccellenza, ma si produce per vendere altrove, di Tiziana Barillà

La Calabria primeggia per ettari e numero di aziende nel biologico, eppure è tra le ultime per venduto e consumo perché mancano strategia e distribuzione. Così, il biologico calabrese viene in buona parte spedito fuori regione oppure venduto come convenzionale. La giornalista ha intervistato Maurizio Agostino, agronomo che si occupa di agricoltura biologica.

Controlli sui prodotti importati da Paesi terzi

Pubblichiamo il Decreto Dipartimentale n. 687940 del 14 dicembre 2023 che stabilisce la frequenza dei controlli fisici sulle partite di prodotti biologici e in conversione importate da Paesi Terzi da effettuare prima della loro immissione in libera pratica nell’Unione Europea.

Il decreto si applica ai controlli all’importazione per tutte le partite di prodotti biologici e in conversione destinate ad essere immesse in libera pratica dal 1° gennaio 2024 al 31 dicembre 2024.

DECRETO LEGISLATIVO 6 ottobre 2023 n. 148

Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 2018/848, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, e alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/625, relativo ai controlli ufficiali e alle altre attività ufficiali effettuati per garantire l’applicazione della legislazione sugli alimenti e sui mangimi, delle norme sulla salute e sul benessere degli animali, sulla sanità delle piante nonché sui prodotti fitosanitari.

Controlli di laboratorio: il decreto

Pubblichiamo il DM n. 567753 del 12 ottobre 2023 che reca disposizioni per lo svolgimento dei controlli di laboratorio nell’ambito dei controlli ufficiali volti alla verifica di conformità al regolamento (UE) 2018/848.

Il decreto si applica ai controlli di laboratorio effettuati dagli organismi di controllo e dall’Agenzia delle dogane e monopoli.

Il DM è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 246 del 20.10.2023.

Proposte formative 2023/2024: un “live webinar” dedicato alle imprese bio

Il 19 ottobre alle 10.30 AssoBio e Accademia Bio propongono un webinar dedicato alle imprese biologiche in cui verranno presentate le proposte formative per il fine anno ed il 2024.

Il tema è “Un modello da seguire per un’impresa agroalimentare sempre più bio tra gestione dei controlli e delle contaminazioni, economia circolare, internazionalizzazione e formazione.

Questo il programma: