“Strategie Contadine per la Bioagricoltura”: a Roma in gennaio il 37° Convegno Internazionale dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica

Nel 2024 si celebrerà il centesimo anniversario della nascita del metodo biodinamico, e il 37° Convegno Internazionale di Agricoltura Biodinamica, che si svolgerà in gennaio a Roma, vuole preparare a questo importante evento. Al convegno gli agricoltori si confronteranno con l’obiettivo di migliorare le condizioni della terra, delle aziende e della società e potranno riflettere e decidere insieme le opportune azioni da svolgere. Per questo i lavori si svolgeranno con tavoli tecnici sul metodo biodinamico.

Regione Toscana - Psr, Ce approva modifiche: novità per biologico, distretti bio, benessere animale, zone svantaggiate

E' arrivata in porto la modifica al Piano di sviluppo rurale per il 2022 che la Giunta regionale ha presentato alla Commissione europea. Con la decisione n. 6113 del 22 agosto 2022 la Commissione europea ha infatti approvato tutte le modifiche al Programma presentate dalla Regione Toscana.

Le principali novità introdotte per il settore agricolo toscano sono:

Biodistretti in aree protette: esperienze a confronto

Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ospita il prossimo 7 ottobre il seminario “Biodistretti e impatti delle filiere agricole nelle aree protette”. Il seminario è organizzato dall’Ente Parco nell’ambito dell’iniziativa: “Il Parco Condiviso", prevista dalla “Strategia per l’educazione alla sostenibilità del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga”.

Puglia, i biodistretti per rilanciare l'occupazione e i prodotti di qualità, di Luigi Alfonso

Le principali associazioni (BioAs, AIAB Puglia e Forum Agricoltura sociale) sono al lavoro con istituzioni e imprenditori per costituire alcune entità che diano maggiore slancio al settore. Si cerca di arrivare alla meta entro l’anno. Le realtà più importanti individuate a Cerignola e nell'Alta Murgia.