1° Webinar LiveSeeding sull'imprenditorialità nel settore delle sementi e dell'allevamento biologico

Il webinar dell'Ue "Entrepreneurship in the organic seeds and breeding sector" (Imprenditorialità nel settore delle sementi biologiche e dell'allevamento) si terrà il 13 e 14 dicembre 2023, dalle 9.30 alle 13.00 CET. L'obiettivo è rafforzare le conoscenze e le competenze necessarie, per iniziative esistenti o potenziali, al fine di intraprendere un'attività imprenditoriale nel settore delle sementi e della riproduzione di piante biologiche.

Regione Marche: approvato il progetto di filiera ConMarcheBio

La Regione Marche ha approvato il progetto di Filiera ConMarcheBio  ai sensi del PSR – Progetti Integrati Filiere Agroalimentari (PIF), distribuito lungo il triennio 2023/2025. Focus del progetto è la valorizzazione dei seminativi biologici marchigiani, ed a tale scopo è prevista una serie di investimenti sia immateriali, come azioni di informazione, promozione, servizi di consulenza e innovazione, sia materiali, come investimenti aziendali e agroindustriali, il tutto per un valore complessivo di oltre 7 milioni di euro.

ConMarcheBio: incontro sul nuovo quadro normativo PAC per le aziende bio

Si svolge il 29 settembre a Montefelcino (PU), presso il ristorante “Il Torchio”, dalle 17 alle 20, un incontro sul nuovo quadro normativo (PAC seminativi, eco-schemi, nuovo sistema europeo di gestione del rischio in agricoltura, innovazione) di supporto alle aziende biologiche. E' possibile partecipare anche da remoto.

Si parlerà delle politiche a sostegno delle filiere bio, di rotazioni conformi alla nuova PAC, di filiere sementiere bio.

“Le grandi colture bio nell’UE”: una pubblicazione di “Agence Bio”

L’Agence Bio, agenzia francese per la promozione e lo sviluppo del biologico, ha dato alle stampe una interessante pubblicazione che permette di situare la produzione francese nel suo contesto europeo. Nel 2017 oltre 6,6 milioni di ettari di seminativi nel mondo sono stati coltivati biologicamente (con un aumento dell'8,4% rispetto al 2016, e 71,3% rispetto al 2012): quasi 4,5 milioni di ettari di cereali, 1,2 milioni di ettari di colture oleaginose e 952.000 ha di proteaginose e leguminose.

Valorizzazione dei seminativi biologici: un convegno nelle Marche

Si svolgerà nel pomeriggio del 6 giugno p.v.  a Senigallia (AN) un incontro  su “La filiera marchigiana per la valorizzazione dei seminativi biologici: dalla coltivazione alla commercializzazione - Un progetto per migliorare la sostenibilità ambientale del sistema agricolo regionale.

Il programma prevede le seguenti relazioni:

“Gli obiettivi ambientali della nuova Politica Agricola Comune (PAC)”
Francesco Solfanelli - Università Politecnica delle Marche

“La filiera marchigiana per la valorizzazione dei seminativi biologici”.

Si svolge giovedì 20 dicembre nella sala convegni del ristorante Al Lago di Fossombrone (PU) il convegno organizzato dal Consorzio Marche Biologiche per migliorare la competitività del sistema agricolo regionale. Il titolo: “La filiera marchigiana per la valorizzazione dei seminativi biologici: dalla coltivazione alla commercializzazione. Un progetto per migliorare la competitività del sistema agricolo regionale”.

Marche: il progetto “Biodiversity2food” si presenta

ConMarcheBio, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, il Crea di Foggia e il Cermis di Tolentino (MC), organizza il 19 ottobre un incontro a Sirolo (AN) per presentare il progetto “Biodiversity2food”. Inserito nel contesto del Progetto Integrato di Filiera Agroalimentare “Filiera marchigiana per la valorizzazione dei seminativi biologici” – PSR Marche 2014/2020, Sottomisura 16.2.