L’agricoltura biodinamica soffia su cento candeline di Carlotta Iarrapino

L’Associazione Biodinamica, anche grazie allo spazio dato al suo 38esimo convegno da quotidiani come il Corriere della Sera e da agenzie di comunicazione di rilievo nazionale, ha lanciato una campagna di iscrizioni e sottoscrizioni rivolta al grande pubblico, puntando così ad estendere e aprire il dibattito sull’agroecologia al maggior numero di persone possibile.

L’agricoltura biodinamica soffia su 100 candeline, di Carlotta Iarrapino

Parte dalla Carta di San Casciano Val Di Pesa (Fi) “Terra non guerra”, presentata a Roma in occasione della celebrazione dei 100 anni dalla nascita dell’agricoltura biodinamica, l’articolo che illustra con dovizia di particolari la tre giorni che ha visto riuniti soci e rappresentanti dell’Associazione per l’agricoltura biodinamica.

“ Innovazione bio” - Come migliorare la qualità agricola? Preparati, lavorazioni e applicazioni per la prevenzione e la fertilità

L’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica invita tutti gli agricoltori biologici o in conversione, e i biodinamici, a un seminario di approfondimento pratico per l’uso di uno dei mezzi tecnici più importanti per intensificare i processi di fertilità per i nostri suoli e per le nostre piante.

Visioni Agroecologiche di UPBio e Rete Humus: forum su biologico, rigenerativo e biodinamico

UPBio e Rete Humus organizzano, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Agroecologia (AIDA), la Rete Semi Rurali e l’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica, il corso di formazione e laboratorio interattivo in campo “Visioni agroecologiche - Interpretare i contesti produttivi agricoli e progettare la transizione agroecologica di territori, paesaggi e città”. Il corso si terrà nei giorni 18, 19 e 20 aprile 2024 presso l’Agriturismo La Ginestra di San Casciano, in provincia di Firenze.

A Roma in maggio il 38° convegno dell’associazione biodinamica (convegno per i 100 anni)

Nella Pentecoste 2024, nuove osservazioni e indicazioni dalle 8 conferenze di Koberwitz a cura di esperti di massimo profilo, tra cui Jean-Michel Florin, Nadia El-Hage Scialabba, Ueli Hurter, Carlo Triarico.

Primo giorno 17 maggio, presso la Sala Tevere della Regione Lazio, Via Cristoforo Colombo 212. Il 18 e 19 maggio presso la Sala Convegni della Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo snc, Ex Mattatoio Testaccio.

Innovazione bio, partito il corso itinerante nel Biodistretto del Montalbano (Prato)

L’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica di Firenze e l’associazione Biodistretto del Montalbano hanno organizzato il corso di formazione Innovazione bio destinato alle aziende agricole biologiche o in conversione ubicate nel territorio del Montalbano, un progetto sostenuto del ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste che interesserà 10 regioni italiane.

“InnovazioneBio”: un progetto rivolto alle aziende e alla cittadinanza attiva

Il progetto “InnovazioneBio, Formazione, consulenza e mercato per il primato italiano del biologico”, presentato dall’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica al Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, è stato ammesso a finanziamento sul bando rivolto alle Associazioni biologiche per favorire le forme di produzione agricola a ridotto impatto ambientale e per la promozione di filiere e distretti di agricoltura biologica.

Il progetto si compone di tre sezioni: