LIVESEED

Partecipanti al progetto: 
Istituto di ricerca: 
Ente finanziatore: 
Horizon 2020
Data inizio: 
01/01/2017
Data fine: 
01/01/2021

Obiettivi generali:

Sviluppare il potenziale del settore sementiero e del miglioramento genetico per l’agricoltura biologica

Breve descrizione del progetto:

L’obiettivo di LIVESEED è quello di migliorare la trasparenza e la competitività del settore sementiero biologico e del miglioramento genetico per il biologico, incoraggiando un maggiore uso di sementi biologiche. Il lavoro di ricerca riguarderà i legumi, gli ortaggi, gli alberi da frutto, i cereali e le colture foraggere; includendo tutti i diversi sistemi agro-alimentari presenti in Europa. LIVESEED rappresenta 49 partner distribuiti tra 18 paesi europei. Il consorzio multi-attore raggruppa: istituti di ricerca, genetisti, aziende sementiere, associazioni del settore biologico (agricoltori, trasformatori) e autorità nazionali.

Risultati attesi (descrizione, divulgabilità, applicazioni):

  1. Facilitare un’armonizzazione dell’applicazione dei regolamenti biologici tra i vari paesi europei;
  2. Rafforzare database su produzione e utilizzo di sementi biologiche in Europa;
  3. Analizzare gli aspetti socio-economici che sottendono alla produzione e all’utilizzo di sementi biologiche;
  4. Incrementare la qualità e la disponibilità sul mercato di sementi biologiche;
  5. Sviluppare linee guida per la valutazione e la registrazione di cultivar biologiche;
  6. Sviluppare approcci innovativi per il miglioramento genetico, al fine di espandere la scelta e la disponibilità di cultivar biologiche.

Trasferibilità e potenziali fruitori dei risultati:

Per poter aumentare l’utilizzo delle sementi biologiche da parte degli agricoltori è necessario superare diversi ostacoli presenti nell’attuale scenario comunitario. Tra questi si possono citare, ad esempio, la difficoltà tecnica per la produzione di sementi biologiche, l’insufficiente numero di programmi di miglioramento genetico per il biologico, l’assenza di informazioni su domanda e offerta di sementi biologiche e le divergenze nell’interpretazione e applicazione dei regolamenti in materia di agricoltura biologica tra i vari stati membri dell’Unione Europea.  L’esigenza di sviluppare un progetto di ricerca nell’ambito della filiera delle sementi biologiche nasce proprio dalla volontà di superare questi ostacoli, in un contesto in cui la politica agricola comunitaria è orientata verso una forte espansione dell’agricoltura biologica, e tenendo conto  che gli attori della filiera biologica si trovano spesso a dover fronteggiare difficoltà tecniche e gestionali derivanti dalla conversione al metodo biologico, senza solidi supporti scientifici e pratici di riferimento.  L’obiettivo del progetto di ricerca LIVESEED è quello di migliorare la trasparenza e la competitività del settore sementiero biologico e del miglioramento genetico per il biologico, incoraggiando un maggiore utilizzo di sementi biologiche da parte degli agricoltori.

 

Produzioni: