“Un nuovo respiro per l'acquacoltura biologica: il supporto della ricerca partecipata alla crescita del settore” - BioBreedH2O

Coordinatore: 
Partecipanti al progetto: 
Ente finanziatore: 
MiPAAF PQAI I - Uff. Agr. Biol.
Data inizio: 
26/01/2016
Data fine: 
25/01/2018

Obiettivi generali:

1) Analisi dello scenario comunitario e internazionale del settore dell’acquacoltura biologica.

2) Analisi degli elementi di debolezza che rallentano lo sviluppo del comparto dell’acquacoltura biologica:

- Settore distribuzione & mercato (e.g. mercato locale; distribuzione biologica; grande distribuzione organizzata; vendita on-line e porta a porta; GAS; ristoranti; catering; mense);

- Settore ricerca & innovazione (e.g. siting; origine degli animali; riproduzione, sistemi di allevamento e benessere animale; conversione; alimentazione; aspetti veterinari, sanitari e bio-sicurezza; qualità del prodotto).

3) Supporto tecnico all’Amministrazione in tutte le fasi di revisione della normativa europea sull’agricoltura biologica relativamente agli aspetti dell’acquacoltura biologica e in tutte le fasi di redazione ed approvazione delle: “Guidelines for the Production, Processing, Labelling and Marketing of Organically Produced Foods: Organic aquaculture” del CODEX.

4) Realizzazione di un database:

- Progettazione di un database relativo alla disponibilità di uova, larve e individui giovanili di pesci, crostacei e molluschi prodotti con metodo biologico, in ogni paese dell’Unione Europea (per confronto vedi: seed database art. 48 of Reg. (EC) No 889/2008).

- Raccolta delle informazioni (e.g. validazione e archiviazione), contatti con enti ed esperti (e.g. RCOP, Autorità Nazionali, Istituti e Associazioni, Organismi di Controllo, Produttori).

Breve descrizione del progetto:

La presente proposta ha l’obiettivo di supportare l'Amministrazione nell’azione di promozione e sviluppo della filiera dell'acquacoltura biologica nazionale, con il concerto del mondo della ricerca e delle associazioni di rappresentanza della produzione, dei consumatori e dell’ambiente, attraverso la creazione di una piattaforma aperta alla partecipazione di tutti gli stakeholder e la creazione e gestione di un database europeo sulla produzione di uova/avannotti biologici.

Risultati attesi (descrizione, divulgabilità, applicazioni):

I risultati attesi sono di due tipi:

1) La creazione di un database, a livello europeo, sulla produzione di uova/avannotti biologici di pesci, crostacei, molluschi.

2) La creazione di una piattaforma per la promozione e lo sviluppo dell’acquacoltura biologica aperta alla partecipazione degli stakeholder, dei ricercatori e degli Enti locali e dell’Amministrazione.

Trasferibilità e potenziali fruitori dei risultati:

L’attività di divulgazione avrà una valenza trasversale a tutto il progetto. Un sito internet dedicato ed un logo del progetto contribuiranno alla diffusione dei risultati. Fra le attività di divulgazione è prevista la realizzazione di materiali audiovisivi, essenzialmente, destinati ai consumatori. Il progetto adotterà come metodo di lavoro il coinvolgimento degli stakeholder lungo tutta la filiera, attraverso la realizzazione di workshop e tavoli tecnici per favorire il confronto, lo scambio di informazioni e la diffusione dei risultati.

Produzioni:

Economia: