Rassegna stampa

Economia > Consumi

Formato: 10/2020

Si consuma più biologico, soprattutto in al Centro-Nord Italia e tra le famiglie con un reddito di oltre 3.550 euro mensili, un alto indice di scolarizzazione (laurea) e figli minori di 12 anni. I dati del Sinab - Servizio di informazione sul biologico, istituito presso il ministero delle...

Il biologico gode di buona salute con i consumi che, a dispetto della crisi, sono cresciuti senza sosta negli ultimi 9 anni, così come superfici e aziende certificate. Ma è altrettanto vero che il settore rappresenta ancora una nicchia di mercato e la sua espansione in Europa è legata agli aiuti...

Quella per i vini bio, passati in pochi anni da ristretta nicchia di mercato a prodotti di tendenza, è una mania che sembra proprio “sull’orlo” di scoppiare: l’82% degli eno-appassionati ha aumentato i consumi di vino biologico nei soli ultimi 3 anni, nel calo generale del consumo enoico che non...

Nel 2012 le vendite in alcuni Paesi europei hanno evidenziato una stagnazione, mentre in altri si è avuta una crescita di oltre il 10%  (Finlandia, Norvegia e Paesi Bassi). Nel Regno Unito, le vendite al dettaglio sono diminuite nel 2012, mostrando però una rinnovata crescita nel 2013.

...

Il mercato dell’alimentare cala, il bio sale. Secondo una ricerca elaborata da Aiab (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) sulla base di indagini della Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica e su rilevazioni Ismea Gfk-Eurisko, in Italia nel primo...

La ventesima edizione di Tutto Bio, l'annuario del biologico, quest'anno raccoglie  venti storie di giovani che hanno scelto di lavorare nel biologico. Venti esperienze coraggiose, innovative, emblematiche, per rappresentare il multiforme mondo del biologico.

Censimenti Bio Bank:
...

L’Italia si conferma tra i primi dieci Paesi al mondo per estensione di superficie impiegata a biologico (1.167.362 ettari, + 6,4% rispetto al 2011) e numero di aziende (40.146) e per la più alta incidenza di Sau biologica su quella totale (oltre il 9%). A dirlo sono i dati del...

Nel mondo gli USA rappresentano il maggior generatore di domanda per quanto riguarda i prodotti bio. Tra il 2002 e il 2011 C’è stato un incremento di circa il 240%. Secondo le stime dell’Organic Trade Association (OTA) nel 2012 otto famiglie su dieci hanno acquistato alimenti provenienti da...

Prevedere se i consumatori acquisteranno prodotti biologici o convenzionali è una sfida da milioni di dollari per l'industria alimentare. Un nuovo studio condotto dai ricercatori del Washington State University College of Business promette di contribuire alla crescita del mercato degli alimenti...

Il biologico più forte della crisi: crescono i consumi, le aziende coinvolte e gli ettari dedicati. E sta per affollarsi anche la distribuzione con la nascita di altre catene commerciali, Almaverde Bio ed Eurospin bio, in concorrenza con Natura Sì. Infatti, nel primo semestre del 2013 volano i...

Pagine