sostenibilità

“Dal Parmigiano al chinotto, il made in Italy vale 30 miliardi”, di Corrado Zunino

Il cibo italiano non è mai entrato in crisi. Nel 2014, racconta il Censis, il valore delle esportazioni di prodotti alimentari e bevande è stato di 28,4 miliardi di euro: un terzo in più rispetto a cinque anni prima. I nostri prodotti si sono diffusi in Germania (+17,3%) e Francia (+20,5%), nel Regno Unito (+23,6%) e negli Stati Uniti (+37,8%). Va ricordato che questi numeri sono stati prodotti nel periodo – 2009-2014 – più duro della recessione. La richiesta di italian food è occidentale ed è pure metropolitana.

Italiano

“E' boom di vendite: il mercato premia il vino sostenibile”, di Giorgio Malavasi

Non c'è abbastanza vino “sostenibile” da soddisfare l'esigenza del mercato. In Italia, ma soprattutto negli Stati Uniti e nel Nordeuropa, la domanda di vino biologico sta crescendo a ritmi che i produttori veneti faticano a corrispondere. Parliamo del vino – e in particolare del prosecco – biologico.

Italiano

“BioSicilia! Un nuovo modello di sviluppo sostenibile”

La finalità del Convegno è quella di presentare il Sistema bioSicilia, dal punto di vista strutturale e del suo impatto sul mercato italiano ed europeo, anche attraverso la partecipazione di qualificati buyers internazionali, oltre che di ricercatori e responsabili d’impresa regionali.

Italiano

"Organic farming for a sustainable future"

"Organic farming for a sustainable future" is the title of a workshop that will take place on Friday 12 June 2015 , 10.30  at EXPO Milano, Cascina Triulza, Padiglione della Società Civile - 

The event is organized by the Italian control body CCPB e SISTE.

The program 

Inglese

Il Biologico per un futuro sostenibile.

Venerdì 12 giugno 2015 alle ore 10.30 presso - EXPO Milano, Cascina Triulza, Padiglione della Società Civile - si terrà il convegno “Il Biologico per un futuro sostenibile“.

L'evento è organizzato da CCPB e SISTE e vede la partecipazione del ricercatore dell'IBIMET-CNR Stefano Di Marco.

Il programma

Italiano

"Organic Food and renewable energy sources against the crisis: Italians pan the government about environment", by Antonio Cianciullo

Italians believe that their economic future would be more secure if the government would invest on high quality foods, research, renewable energy sources and ecotourism. And they all believe that these are not the priorities of the present government (led by Mr. Matteo Renzi) that, on environmental issues, records a 41% of positive opinions and a 53% of negative. And 63% believe that the government disappoint expectations on big ecological challenges.

Inglese

Pagine

Abbonamento a sostenibilità