rotazioni

Rotazione mais-soia in biologico: surclassato il convenzionale in sperimentazione di lungo periodo

La professoressa Kathleen Delate, membro del comitato consultivo scientifico dell’Organic Center, ha pubblicato un video (che si può scaricare QUI) relativo alla prima “Giornata Virtuale del Biologico” sul campo presso la Neely-Kinyon Long-Term Agroecological Research (LTAR) della Iowa State University. Nel video lo spettatore è accompagnato a constatare perché una rotazione biologica a lungo termine di mais e soia abbia di molto superato la sua controparte convenzionale.

Italiano

Biologico, le novità dell'ultimo decreto ministeriale, di Matteo Giusti

Il magazine online AgroNotizie pubblica un articolo che illustra le novità contenute nel decreto ministeriale del 9 aprile 2020 di modifica del D. M. 6793 del 18 luglio 2018. Un decreto che si occupa di rotazioni e di nuove loro modalità, di deroghe riguardanti la zootecnia (animali non certificati, età minima di macellazione), mangimi, corroboranti e modifiche all’etichettatura.

Italiano

CRPV: webinar di approfondimento sulle rotazioni

Proseguono gli appuntamenti dedicati alla salvaguardia dei suoli coltivati: dopo il primo webinar dedicato alla tecnica del sovescio, CRPV – Centro Ricerche Produzioni Vegetali propone un secondo approfondimento nell'ambito del progetto BEST4SOIL, rete di ricercatori e professionisti creata per condividere le conoscenze sulla salute del suolo.

Italiano

Rotazioni: in G.U. il Dm di modifica del DM n. 6793/2018

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 156 del 22 giugno 2020, il DM relativo alla modifica del decreto n. 6793 del 18 luglio 2018, recante: «Disposizioni per l’attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007 e n. 889/2008, e loro successive modifiche e integrazioni, relativi alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici. Abrogazione e sostituzione del decreto n.

Italiano

Rotazioni biologiche in agricoltura: firmato il decreto. Bellanova: "giuste certezze per pianificare l'attività"

La Ministra Teresa Bellanova ha firmato, nei giorni scorsi e dopo il via libera dalla Conferenza Stato-Regioni, il cosiddetto "Decreto Rotazioni", provvedimento molto atteso dalle aziende impegnate nell'agricoltura biologica e che punta a fare chiarezza su uno degli aspetti centrali del metodo biologico, quello degli avvicendamenti colturali.   "Abbiamo accelerato l'emanazione del Decreto per dare le giuste certezze agli agricoltori che devono pianificare la propria attività", dice la Ministra Bellanova.

Italiano

DM n. 3757 del 9 aprile 2020

Decreto di modifica del Decreto ministeriale 18 luglio 2018, n. 6793 recante “Disposizioni per l’attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007 e n. 889/2008 e loro successive modifiche e integrazioni, relativi alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, che abroga e sostituisce il Decreto ministeriale 27 novembre 2009 n. 18354

Rotazioni: disponibile il Dm di modifica del DM n. 6793/2018

Il 9 aprile è stato sottoscritto dal Ministro Bellanova il DM n. 3757 che modifica il DM 18 luglio 2018 n. 6793 relativamente alle rotazioni e alle modalità di etichettatura dei prodotti biologici, per il quale è stata raggiunta l’intesa della Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie autonome di Trento e Bolzano.

Si anticipa il testo del DM n. 3757 del 9 aprile 2020

Fonte: Mipaaf

Italiano

Confronti tra agricoltura biologica e convenzionale: è necessario migliorarli

La valutazione degli impatti ambientali dell'agricoltura e dell'alimentazione è stata ampiamente studiata ed è oggetto di accesi dibattiti. Tuttavia, il metodo di analisi più ampiamente usato tende spesso a trascurare i principali fattori, come la biodiversità, la qualità del suolo, gli impatti dei pesticidi e i cambiamenti della società.

Italiano

Tecniche biologiche per un suolo migliore: una raccolta di buone pratiche dall’Università del Maryland

Un nuovo studio condotto dall'Università del Maryland in collaborazione con l’Organic Center (ed il supporto del fondo di ricerca GRO Organic, Annie's Homegrown of General Mills e Patagonia) fornisce una visione d'insieme delle tecniche biologiche che hanno il maggiore impatto positivo sulla salute del suolo.

Italiano

Un nuovo studio smentisce i miti delle rotazioni integrate di colture e bestiame biologici

Uno studio rivoluzionario effettuato da ricercatori della Iowa State University (USA) ha affrontato il mito secondo cui le produzioni animali e quelle vegetali devono essere mantenute separate per prevenire i patogeni alimentari, con risultati che hanno dimostrato che le attività integrate di allevamento e di produzioni vegetali biologici sono sicure (o persino più sicure) delle pratiche convenzionali   in cui le produzioni vegetali e l’allevamento di bestiame non sono integrati.

Italiano

Pagine

Abbonamento a rotazioni