ricerca

Horizon 2020: disponibili nuovi fondi per l’agricoltura sostenibile

Il programma europeo Horizon 2020 ha messo a disposizione 2 milioni di euro per l’agricoltura attraverso il bando Rafforzare il sistema agro-ecologico europeo di ricerca e l’ecosistema dell’innovazione. Gli argomenti saranno ricerca, sostenibilità e digitalizzazione applicabili al mondo agricolo.

Italiano

Ricerca: approvata la graduatoria del bando del DM 67374 del 27.9.18

Pubblichiamo il DM n. 77662 del 7 novembre 2019 riguardante l’approvazione delle graduatorie per tematiche e generale relative all’avviso pubblico per la concessione di contributi finalizzati allo sviluppo del settore dell’agricoltura biologica attraverso la realizzazione di progetti di ricerca rispondenti alle tematiche prioritarie di Ricerca e Innovazione individuate nel “Piano strategico nazionale per lo sviluppo del sistema biologico” (DM n. 67374 del 27 settembre 2018).

Italiano

AppenBio per un Appennino completamente biologico.

Il convegno AppenBio è in programma il 25 novembre alle ore 9, a Bologna, Sala 20 maggio 2012 della Regione Emilia Romagna – Terza Torre (viale Fiera 8). L’incontro sarà l’occasione per presentare i primi risultati del progetto, nato con l’obiettivo di restituire valore e competitività ai territori dell’Appennino attraverso la creazione di un nuovo paradigma di cibo biologico che mette al centro la salute e di un modello imprenditoriale sostenibile e riproducibile.

Italiano

Open Meeting Progetto EXCALIBUR

Il prossimo 28 ottobre si terrà a Roma un Opening Project Meeting (OMP) del Progetto EU H2020 EXCALIBUR "Exploiting the multifunctional potential of belowground biodiversity in horticultural farming". Informazioni di dettaglio sui contenuti del progetto sono disponibili al link progettuale: https://www.excaliburproject.eu/.

Italiano

Open Meeting Progetto EXCALIBUR

Il prossimo 28 ottobre si terrà a Roma un Opening Project Meeting (OMP) del Progetto EU H2020 EXCALIBUR "Exploiting the multifunctional potential of belowground biodiversity in horticultural farming". Informazioni di dettaglio sui contenuti del progetto sono disponibili al link progettuale: https://www.excaliburproject.eu/.

Italiano

ERA-NET CORE Organic celebra il suo 15 ° anniversario.

Il CORE Organic - Coordinamento della ricerca transnazionale europea nei sistemi biologici e di allevamento - è un ERA-NET istituito nel 2004. Attualmente comprende 27 ministeri e consigli di ricerca europei con l'obiettivo principale di finanziare la ricerca biologica transnazionale. Unendo le forze, la rete sostiene sforzi mirati e coordinati di ricerca e innovazione, coprendo le sfide più importanti lungo le catene del valore del biologico.

Italiano

Congresso Mondiale del Biologico 2020: ancora un mese di tempo per iscriversi come speaker

Il prossimo Congresso Mondiale del Biologico (#OWC2020) si terrà a Rennes, in Francia, dal 21 al 27 settembre 2020. Sono attesi più di 2.000 partecipanti in quella che si prevede essere un'opportunità unica per incontrare, discutere e promuovere il settore. Tutte le parti interessate (produttori, distributori, ricercatori e rappresentanti internazionali) sono invitate a contribuire a uno o più dei sei forum della conferenza, che compongono il programma di # OWC2020. I Forum previsti sono i seguenti:

 

Italiano

SUSFOOD2 and CORE Organic Cofunds Joint Call: ufficiale la partenza delle call.

E’ disponibile la Joint Call 2019 definitiva di SUSFOOD2 e CORE Organic Cofunds.

Nel documento allegato sono presenti tutte le informazioni relative al bando, tra cui i topics della call, i contact points nazionali ed i regolamenti nazionali.

Inoltre, per gli interessati a partecipare, si svolgerà in data 20 settembre un webinar all’interno del quale saranno date disposizioni specifiche per la call. Nel corso del webinar saranno affrontati i temi relativi alla call, come:

◦ Condizioni e requisiti importanti (paesi partecipanti, calendario, ammissibilità)

Italiano

Biologico, l’obiettivo è il 40% entro il 2030, di Lorenzo Tosi

In un’ intervista in cui viene anche presentato il curriculum di tutto rispetto della neo presidente di Federbio, Maria Grazia Mammuccini fa il punto della situazione del biologico in Italia, partendo dalla lentezza con cui viene approvato un DDL di grande importanza per il settore, illustrando le novità che riguardano l’associazionismo bio, la ricerca, la convivenza tra biologico e convenzionale, le opportunità (o i rischi) della GDO, i controlli.

Italiano

Pagine

Abbonamento a ricerca