Reg. (UE) n. 203/2012

Vino biologico: le disposizioni del Mipaaf.

Anticipiamo il  testo del Decreto Ministeriale n. 15592 del 12 luglio 2012 a firma del Ministro, concernente le “Disposizioni per l’attuazione del Regolamento di Esecuzione (UE) n. 203/2012 della Commissione che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio in ordine alle modalità di applicazione relative al vino biologico”. Il presente decreto è stato trasmesso all’Organo di Controllo per la registrazione e verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Italiano

Aceto balsamico biologico: la Nota del Mipaaf.

Pubblichiamo la nota del Mipaaf n. 525 del 4 ottobre 2012, recante chiarimenti sulle disposizioni del Reg. (UE) n. 203/2012 sul vino biologico e all’eventualità che tali norme debbano essere applicate anche ai prodotti vitivinicoli utilizzati come ingredienti degli aceti balsamici.

Nota n. 525 del 4 ottobre 2012

Fonte: Mipaaf

Italiano

Vino biologico: la Nota del Ministero sul Reg (UE) n. 203/2012 e il DM n. 15992.

In seguito alle richieste pervenute all’Amministrazione da parte di alcune Associazioni di settore, Il Mipaaf ha predisposto una nota al fine di definire alcune informazioni contenute nel Regolamento di Esecuzione (UE) n. 203/2012 della Commissione dell'8 marzo 2012  che disciplina la produzione del vino biologico, e nel DM n. 15992 del 12 luglio 2012, che contiene le Disposizioni per l’attuazione del Regolamento di Esecuzione (UE) n. 203/2012.

La Nota n. 989 del 10 ottobre 2012

Italiano

Regolamento di esecuzione (UE) 203/2012: chiarimenti sul Fosfato Diammonico.

Pubblichiamo la nota del Mipaaf n. 3377 del 12 novembre 2012, con la quale si forniscono chiarimenti sulla corretta nomenclatura del Fosfato Diammonico, sostanza contenuta nell’allegato VIII bis del Regolamento di esecuzione (UE) n. 203/12, che elenca l’insieme dei prodotti e sostanze di cui è autorizzato l'utilizzo o l'aggiunta ai prodotti biologici del settore vitivinicolo a norma dell'articolo 29 quater.

Italiano

Nota n. 989 del 10 ottobre 2012

Regolamento di Esecuzione (UE) n. 203/2012 della Commissione dell’8 marzo 2012 che disciplina la produzione del vino biologico.

“Vino bio: il cantiere normativo è ancora aperto”, di Franca Ciccarelli.

Il vino biologico nasce il 1° agosto 2012 con l’entrata in vigore del regolamento (UE) n. 203/2012. Per essere definito tale  deve essere prodotto con uve biologiche, coltivate senza sostanze chimiche di sintesi, senza impiego di Ogm, e attraverso un processo di vinificazione in linea con i dettami del regolamento. L’emanazione del regolamento del 2012 è stato solo l’ultimo atto di un lungo percorso: infatti, è del 1991 il reg. n. 2092 che prevedeva solo la categoria ‘vino da uve biologiche’ e non ‘vino biologico’.

Italiano
Abbonamento a Reg. (UE) n. 203/2012