prodotti fitosanitari

Contaminazioni accidentali in agricoltura biologica: il decreto.

Pubblichiamo il decreto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali relativo alle contaminazioni accidentali e tecnicamente inevitabili di prodotti fitosanitari in agricoltura biologica.
Il testo è stato discusso in sede di Comitato Consultivo per l'Agricoltura Biologica e Ecocompatibile nella riunione del 15 novembre 2010.

Il Decreto n. 20804 del 23 dicembre 2010 a firma del Capo Dipartimento, Dott. Adriano Rasi Caldogno

Italiano

Contaminazioni accidentali: pubblicazione del Decreto Ministeriale.

E’ stato pubblicato il Decreto Ministeriale n. 309 del 13/01/2011 concernente "Contaminazioni accidentali e tecnicamente inevitabili di prodotti fitosanitari in agricoltura biologica (G.U. n. 82 del 9 aprile 2011), il provvedimento abroga implicitamente il Decreto Dipartimentale n. 20804 del 23/12/2010 di analogo contenuto, che era stato adottato a dicembre 2010 in considerazione dell'urgenza di fornire criteri uniformi per la valutazione delle contaminazioni di prodotti fitosanitari nei prodotti biologici da applicare nello svolgimento delle attività di controllo.

Italiano

Contaminazioni accidentali in agricoltura biologica: la Nota del Mipaaf.

In seguito ad alcune richieste di chiarimento pervenute all’Amministrazione in merito alla corretta applicazione del DM sulle contaminazioni accidentali in agricoltura biologica e nello specifico caso dei prodotti biologici trasformati, l’Ufficio Agricoltura Biologica del Mipaaf ha emanato una nota nella quale vengono esposti  i criteri applicativi  del DM n. 309 del 13 gennaio 2011, relativo alle “Contaminazioni accidentali e tecnicamente inevitabili di prodotti fitosanitari in agricoltura biologica”.

Italiano

AGRO.COR.I.A.BIO - AGROFARMACI E CORROBORANTI IMPIEGABILI IN AGRICOLTURA BIOLOGICA

Obiettivi:

a) Superare la disinformazione che gli operatori del comparto biologico lamentano;

b) Supportare gli operatori agricoli nella scelta dei mezzi di difesa da utilizzare in agricoltura biologica;

c) Aumentare le conoscenza e la consapevolezza degli operatori sugli agrofarmaci e sui corroboranti utilizzabili in agricoltura biologica;

d) Consentire ai tecnici che controllano le aziende biologiche un controllo più agevole, adeguato alle normative nazionali e comunitarie vigenti; 

Decreto ministeriale n. 194 del 28/07/2005

Decreto del Ministero della Salute n. 194 del 28/07/2005
Proroga temporanea dell'autorizzazione di prodotti fitosanitari contenenti sostanze attive iscritte in allegato I del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194, ed aventi scadenza nel corso del 2005.
GU 199 del 27/08/2005

Decreto ministeriale del 13/05/2005

Decreto del Ministero della Salute del 13 maggio 2005: Aggiornamento del decreto del Ministro della salute 27 agosto 2004, concernente «Prodotti fitosanitari: limiti massimi di residui delle sostanze attive nei prodotti destinati all'alimentazione».
GU 184 del 09/08/2005

Circolare ministeriale n. 9692448 del 16/05/1996

Circolare ministeriale: Agricoltura biologica - Reg. CEE n. 2092/91.
Chiarimenti rispetto alla certificazione dei mezzi tecnici.

Pagine

Abbonamento a prodotti fitosanitari