Paesi terzi

Importazioni: in GU il DM n. 91718 del 24 febbraio 2021

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 68 del 19 marzo 2021 il decreto che disciplina le modalità di importazione di prodotti biologici da Paesi terzi, e che abroga il DM n. 8283 del 6 febbraio 2018, e di cui avevamo anticipato il testo (QUI).

Il decreto entra in vigore decorsi quindici giorni dalla data di pubblicazione.

Italiano

Webinar “Rese produttive bio vs convenzionale: il caso dei paesi extra-UE”

Giovedì 8 aprile p.v., dalle 10.30 alle 12.00, si svolgerà un interessante webinar gratuito (in lingua inglese) per capire se e come il biologico riesca ad avere rese migliori rispetto all’agricoltura convenzionale. In determinate condizioni sì, lo mostra lo studio commissionato dall’ente di certificazione CCPB e realizzato da Areté srl, che ha analizzato e confrontato le rese medie di numerose culture in una serie di 11 paesi extra-europei.

Italiano

DM n. 91718 del 24 febbraio 2021

“Decreto Ministeriale in materia di disposizioni per l’attuazione del Reg. (CE) n. 1235/2008 recante modalità di applicazione del Reg. (CE) n. 834/2007 del Consiglio per quanto riguarda il regime di importazione di prodotti biologici dai Paesi terzi e che abroga il Decreto Ministeriale del 6 febbraio 2018 n. 8283”.

Importazioni da Paesi terzi: le nuove indicazioni dal Mipaaf

Anticipiamo il testo del DM n. 91718 del 24 febbraio 2021 che disciplina le modalità di importazione di prodotti biologici da Paesi terzi, e che abroga il DM n. 8283 del 6 febbraio 2018.

Negli allegati tecnici vengono definite le modalità con cui gli Organismi di Controllo possono procedere per effettuare la valutazione del rischio.

Il decreto è stato inviato alla Gazzetta Ufficiale per la pubblicazione.

Italiano

Controlli più precisi e selettivi sull’import di prodotti bio, di R. Cafiero e O. Gerini

In un articolo su “TerraèVita” i direttori, rispettivamente, dell’ufficio PQAI1 “Agricoltura Biologica” e dell’ICQRF, illustrano il nuovo Decreto Ministeriale che disciplina le importazioni in Italia di prodotti biologici da Paesi extra UE. Una nuova normativa che pone l’Italia ai vertici con buone prassi che dovrebbero essere trasferite anche agli altri Paesi Membri per scoraggiare il fenomeno delle “triangolazioni” e per evitare i controlli più rigorosi.

Italiano

COP: il Summary Record dell’ultima riunione

Si è svolta in videoconferenza la riunione del COP del 28 e 29 gennaio u.s.

Durante il meeting sono stati discussi i punti riportati QUI.

Pubblichiamo il Summary Record dell’incontro.

Summary Record COP 28-28 gennaio 2021

Fonte: Commissione Ue

Italiano

A Biofach, l' "Import Promotion Desk” presenta la diversità biologica di 12 paesi emergenti e in via di sviluppo

Quasi 40 produttori di paesi emergenti e in via di sviluppo saranno presentati ai visitatori europei dall'Import Promotion Desk (IPD) al Biofach di quest'anno, la fiera leader mondiale per gli alimenti biologici che si svolgerà in forma virtuale dal 17 al 19 febbraio.

Italiano

“L'agricoltura biologica - un percorso realistico? Evidenze dalla ricerca sui sistemi a lungo termine”

Il rapporto "What is the contribution of organic agriculture to sustainable development? A synthesis of twelve years (2007-2019) of the long-term farming systems comparisons in the tropics (SysCom) - Qual è il contributo dell'agricoltura biologica allo sviluppo sostenibile? Una sintesi di dodici anni (2007-2019) di confronti tra sistemi agricoli a lungo termine nei tropici" è stato lanciato alla conferenza via Facebook svoltasi nell’External Cooperation InfoPoint della Commissione europea.

Italiano

Pagine

Abbonamento a Paesi terzi