logo

108° SCOF:gli argomenti in discussione.

Pubblichiamo l'agenda della prossima riunione dello Standig Committee on Organic Farming (SCOF) che si terrà a Bruxelles il 10 e 11 luglio p.v.

l'Agenda

Fonte: UE

Italiano

Pienamente operativo dal 1° luglio 2012 il logo biologico dell'UE.

Giunge a termine il periodo transitorio di due anni entro il quale il settore dell'alimentazione biologica doveva conformarsi alle nuove norme UE in materia di etichettatura. Dal 1° luglio 2012 il logo biologico dell'UE sarà obbligatorio su tutti gli alimenti biologici preconfezionati prodotti negli Stati membri dell'Unione e rispondenti agli standard prescritti. Il logo resterà invece facoltativo per i prodotti biologici non confezionati e per quelli importati. Continueranno ad essere ammessi, insieme al marchio UE, altri loghi nazionali, regionali o privati.

Italiano

Eurobarometro: cosa pensano gli europei della sicurezza alimentare, della qualità degli alimenti e della relazione tra agricoltura e paesaggio rurale.

Più del 90% dei cittadini dell'UE ritiene che qualità e prezzo siano fattori determinanti al momento dell'acquisto di prodotti alimentari, più importanti rispetto all'origine (71%) e alla marca (47%). In effetti, secondo il nuovo sondaggio dell'EUROBAROMETRO riguardo alla sicurezza alimentare, alla qualità degli alimenti e al paesaggio rurale, la qualità e il prezzo sono considerati fattori 'molto importanti', rispettivamente per il 65% e il 54% degli intervistati.

Italiano

108° SCOF: lo Short Report.

Pubblichiamo lo Short Report del 108° meeting dello SCOF, che si è svolto a Bruxelles il 10 e 11 luglio 2012.

Lo Short Report

Commissione UE

Italiano

Etichettatura prodotti biologici: la nota del Mipaaf.

Con la Nota n. 1225 del 28 gennaio 2013, il Ministero delle Politiche Agricole fornisce dei chiarimenti relativamente alla questione dell’etichettatura dei prodotti biologici. Nello specifico, fornendo informazioni sulla collocazione del codice dell’Organismo di controllo rispetto al logo, e precisando quante volte riportare le diciture richieste nel caso in cui sulla confezione venga riportato più volte il logo biologico.

Nota n. 1225 del 28 gennaio 2013

Fonte: Mipaaf

Italiano

Regolamento (UE) n. 271/2010 della Commissione del 24/03/2010

Regolamento (UE) n. 271/2010 della Commissione del 24 marzo 2010 recante modifica del regolamento (CE) n. 889/2008, recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio, per quanto riguarda il logo di produzione biologica dell’Unione europea.

Informazioni sul bio.

Pubblicata una nota del MIPAAF a firma del Capo Dipartimento per la promozione del concorso europeo sul logo comunitario e per divulgare i risultati degli Stati generali del Bio.

Qui il testo della Nota.

Italiano

È stato scelto il nuovo logo per tutti i prodotti biologici UE.

La Commissione europea ha annunciato ufficialmente il vincitore del concorso per il logo biologico dell’UE. Negli ultimi due mesi circa 130 000 persone hanno votato online per scegliere, tra i tre finalisti, il nuovo simbolo del biologico. Il logo vincente “Euro-leaf”, ideato dallo studente tedesco Dusan Milenkovic, ha ottenuto il 63% dei voti totali.
Italiano

Pagine

Abbonamento a logo