legislazione

Filippine: modifiche alla legislazione del biologico per quanto riguarda la certificazione

Il settore del biologico è nelle Filippine regolato dalla legge della Repubblica 10068 approvata nel 2010. La legge ha sostenuto il crescente movimento di agricoltura biologica nel Paese. Tuttavia, il suo articolo  17 prevede, per la certificazione, solo la possibilità di utilizzare quella operata da enti terzi.  Ciò presenta dei costi molto elevati, insostenibili per i piccoli produttori del Paese.

Italiano

I prodotti biologici - Aggiornamenti e casi pratici: un convegno a Torino

Il consumo dei prodotti alimentari biologici è in costante aumento, con un evoluzione della filiera da nicchia di mercato a fenomeno di massa. La ragione di questo trend va cercata nella dimensione ormai importante del giro d’affari del settore: negli ultimi 10 anni le aziende di produzione e di trasformazione di prodotti biologici sono complessivamente raddoppiate e contemporaneamente anche le superfici destinate a bio sono cresciute del 60%. Infatti, dal punto di vista produttivo l’Italia si trova tra i primi posti in Europa per i prodotti biologici.

Italiano

Biodinamica e “preparati” sono riconosciuti dalla legge, di Carlo Triarico

La normativa italiana e Ue li annovera tra i corroboranti. Il metodo dell’agricoltura biodinamica risponde infatti a precisi requisiti nell’ambito della legislazione nazionale ed europea del biologico.

Italiano

Ucraina: i prodotti biologici disciplinati da una nuova legge

Con l'adozione della legge sui "Principi e requisiti di base per la produzione, la circolazione e l'etichettatura dei prodotti biologici", l'Ucraina ha introdotto un chiaro meccanismo di controllo statale per monitorare le attività degli operatori del biologico e degli organismi di certificazione. Sono state tra l’altro stabilite le conseguenze delle violazioni della legge, il cui rispetto sarà attuato attraverso controlli sia pianificati sia non programmati.

Italiano

Una nuova politica in India per aumentare le esportazioni di alimenti biologici

L'India sta cercando di creare una propria politica relativa ai prodotti biologici con standard di sicurezza chiaramente definiti, regole di tracciabilità, linee guida per la certificazione dei suoli e buone pratiche agricole. Obiettivo di questa nuova politica è quello di aumentare le esportazioni di prodotti agricoli freschi e trasformati.

Italiano
Abbonamento a legislazione