export

Nielsen-AssoBio, effetto pandemia: crescono i consumi BIO degli italiani nel 2020

Le indagini elaborate da Nielsen per la moderna distribuzione assieme ad AssoBio rivelano che nel corso del 2020 gli acquisti dei prodotti biologici sono cresciuti del +7% sul 2019, per un valore complessivo superiore ai 4,3 miliardi totali.

A questo hanno contributo il canale supermercati (+6,5%) con vendite che superano gli 847 milioni di euro, quello dei discount (+12,5%) con un valore di oltre 194 milioni e i negozi specializzati che nel corso del 2020 hanno visto un deciso incremento, addirittura superiore al 10%.

Italiano

Post-Brexit: organic food shipping system between UK and NI very problematic

The Health Made Easy group, one of the UK's biggest health food businesses, has stated that the new, post-Brexit system for sending organic food from the Britain to Northern Ireland is a "nightmare." The group has shipped no organic products to the island of Ireland since Christmas.

Inglese

Post-Brexit: molto problematico il sistema di spedizione di prodotti biologici tra Gran Bretagna e Irlanda del Nord

Il gruppo Health Made Easy, una delle più importanti imprese di alimenti biologici del Regno Unito, ha dichiarato che il nuovo sistema post-Brexit per l'invio di prodotti biologici dalla Gran Bretagna all'Irlanda del Nord è diventato un "incubo". A partire da Natale, il gruppo non più ha spedito alcun prodotto biologico in Irlanda.

Italiano

ICE: webinar “I giorni del sud”, focus Tunisia. Opportunità anche per aziende biologiche

L'ICE, Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, in collaborazione con Confindustria Campania, Confindustria Caserta, Unione Industriali Napoli e Fondazione per la Sussidiarietà, nell'ambito del Progetto "I Giorni del Sud", organizza  il 28 gennaio alle 14.30 su Piattaforma Fiera Smart365 un webinar dedicato alla Tunisia.

Italiano

Presentati i dati Nomisma sull’export BIO "Made in Italy" con focus sugli Stati Uniti

Secondo partner commerciale per l’Italia nel Food & Beverage e primo al mondo per import agroalimentare e consumo di prodotti biologici, gli Stati Uniti rappresentano uno dei mercati più promettenti per il Bio Made in Italy.

Italiano

Internazionalizzazione del bio “Made in Italy”: focus Cina

Si svolge in diretta streaming venerdì 29 gennaio alle ore 10.30 un evento organizzato da ItaBio con ICE, FederBio e Nomisma, che vedrà coinvolti anche partner cinesi, per fare il punto sul  posizionamento del biologico italiano per quanto riguarda il mercato cinese e le opportunità e i percorsi di promozione del bio italiano in Cina. E’ possibile scaricare il programma e registrarsi a questo LINK

Fonte: Assobio

Italiano

FederBio Servizi e China Organic Food Certification Centre: un accordo per l’export del bio italiano

È stato sottoscritto un accordo tra FederBio Servizi e China Organic Food Certification Centre (COFCC) – principale organismo ufficiale di controllo e certificazione per il bio in Cina, autorizzato dal Ministero dell’Agricoltura della Repubblica Popolare Cinese, attivo anche all’estero con 118 aziende straniere certificate. Un’alleanza che apre il mercato cinese alle aziende italiane interessate a espandere il proprio business verso un Paese sempre più attento alla qualità dei prodotti alimentari.

Italiano

Evento ITA.BIO il 9 dicembre: “Internazionalizzazione del bio made in Italy: focus Stati Uniti”

Mercoledì 9 dicembre, dalle ore 15.00, ITA.BIO, la prima piattaforma del bio italiano nel mondo, assieme all’ICE, Italian Trade Agency, FederBio e Nomisma terrà un webinar informativo rivolto alle aziende italiane che sono interessate al mercato degli Stati Uniti: “Internazionalizzazione del bio made in Italy:  focus Stati Uniti”.

Il programma prevede, dopo la presentazione da parte dell’ICE e di FederBio della piattaforma ITA.BIO, i seguenti interventi:

Italiano

CERTIFICAZIONI DEL BIOLOGICO PER L'EXPORT IN USA, CINA GIAPPONE E TAIWAN

Con una domanda interna che, seppur lentamente, cresce; con un valore aggiunto che garantisce una marginalità più elevata di circa il 60% all’agricoltore (fonte: Ismea); una maggiore attenzione alla sostenibilità – requisito che il modello “organic” assolve – il mercato del biologico in Italia è chiamato a uno scatto in chiave di internazionalizzazione.

Italiano

“Improving Transparency Along the Supply Chain and the Relevance of Organic Farming Statistics”

It is an event that will precede the Organic World Congress 2020 in Paris, and will take place on 22 September.

Main Topics of the seminar:

Inglese

Pagine

Abbonamento a export