dati statistici

Eurostat: l’agricoltura biologica nelle regioni dell’UE

In occasione del World Food Day Eurostat ha pubblicato un prospetto relativo alla agricoltura biologica regionale nell’UE.

Italiano

Biologico, la crescita non si ferma ma rallenta la corsa

Con l'arrivo del mese di settembre il Mipaaf pubblica i principali dati strutturali del comparto del biologico, come da tradizione presentati anche nell'ambito del SANA, il salone internazionale del biologico e del naturale. I dati sono elaborati dal SINAB: Sistema di Informazione Nazionale sull'Agricoltura Biologica e contenuti nella pubblicazione Bio in cifre 2019 - Anticipazioni.

Italiano

SANA 2019: i documenti presentati in occasione dell’Osservatorio Sana.

Nel corso della prima giornata di lavori della Fiera del Sana, si è svolto l’incontro di presentazione dell’Osservatorio Sana, promosso da BolognaFiere e curato da Nomisma con il patrocinio di Federbio e Assobio. Come ogni anno, sono stati presentati i principali numeri del settore, analizzando i dati strutturali e quelli di mercato, con un approfondimento sulle dimensioni dell’export del biologico italiano e due focus specifici sui mercati giapponese e russo.

Italiano

Ministro Bellanova: "Italia leader in Europa per imprese, ora legge sul bio. Aumentare mense certificate."

Sono stati presentati al Sana di Bologna i dati elaborati dal SINAB (Sistema di Informazione Nazionale sull'Agricoltura Biologica) per il Mipaaft relativi all'agricoltura biologica per l'anno 2018. Secondo le analisi effettuate nel 2018 in Italia si è arrivati a sfiorare i 2 milioni di ettari di superfici biologiche, con un incremento rispetto al 2017 di quasi il 3%.

Italiano

“Bio in cifre 2018”: la versione in inglese

Pubblichiamo la versione completa in inglese del report annuale SINAB sui dati del biologico italiano “Bio in Cifre 2018”. Il documento contiene i capitoli relativi ai dati strutturali, ai dati di mercato e anche quelli sulle importazioni dai Paesi terzi.

FACTS AND FIGURES ON ORGANIC FARMING IN ITALY 2018

 

Fonte: SINAB

Italiano

Spagna: aumenta dell’8% la superficie biologica nel 2018

Nel 2018 la SAU biologica spagnola ha raggiunto i 2.246.474,5 ettari, con un aumento dell'8% rispetto all'anno precedente. Lo comunica il Ministero dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione (MAPA), nella consueta anticipazione dei dati del settore relativi all’anno passato. Sempre nel 2018, il numero di operatori biologici ha raggiunto quota 44.282, il 6% in più rispetto all'anno precedente, di cui 39.505 produttori; 4.627 trasformatori; e gli altri rivenditori, importatori ed esportatori.

Italiano

In crescita anche nel 2018 il biologico in Svezia

Il Board of Agriculture svedese ha pubblicato le statistiche agricole ufficiali 2019 che includono i dati relativi all’agricoltura biologica. I dati mostrano un aumento della SAU biologica del 58% negli ultimi 10 anni. A fine 2018 la SAU bio in Svezia aveva raggiunto il 20,2% del totale, con 609.104 ha (erano 385.064 nel 2009). Il governo svedese si ripropone di raggiungere nel 2030 il 30% della SAU in biologico.

Italiano

Svizzera: cresce il biologico nel 2018

L’Ufficio federale di statistica svizzero ha pubblicato di recente i dati relativi al settore del biologico. Il numero totale delle aziende agricole svizzere (convenzionali incluse) è diminuito anche nel 2018, scendendo a 50.852 unità (–1,5%). Un calo proseguito a un ritmo simile a quello dell’anno precedente (–1,2%). Nel 2018 la superficie media delle aziende agricole in Svizzera era di 20,5 ettari, vale a dire il doppio della media osservata nel 1980 (10,3 ha).

Italiano

Francia: il 2018 anno record per il bio

Con 5.000 aziende in più alla fine del 2018, il settore del biologico in Francia è giunto a quota 41.600 aziende, circa cioè il 9.5% sul totale delle aziende agricole francesi. In sostanza, la produzione bio francese è, in 5 anni, raddoppiata: la progressione più forte mai registrata. Meglio ancora, nel 2018 è stato doppiato il simbolio capo dei 2 milioni di ha coltivati in biologico, cosa che corrisponde al 7,5% della SAU francese (era il 6,5% nel 2017). Una crescita notevole, dovuta soprattutto allo sviluppo delle produzioni cerealicole, viticole e di frutta e verdura.

Italiano

Pagine

Abbonamento a dati statistici