Canada: dal 2006 la superficie coltivata in agricoltura biologica è aumentata del 121%

In una scheda informativa di recente pubblicat la Canadian Organic Trade Association (COTA) indica che gli acquisti di alimenti biologici hanno rappresentato il 3,2% di tutte le vendite di generi alimentari nel 2018, rispetto al 2,6% del 2017. Un aumento compensato dall'interesse dei produttori agricoli per il settore.

"BIO IN CIFRE 2020": i dati nazionali sul biologico

Una grande sfida per tutta l’Europa: è la strategia “Farm to Fork”, cuore del nuovo Green Deal, “percorso green” per raggiungere, entro il 2050, la neutralità climatica nel nostro continente. Una sfida ambiziosa che vede l’agricoltura protagonista nel suo contributo alla riduzione del 50% dell’utilizzo dei fitofarmaci di sintesi e degli antibiotici, nonché del 20% dei fertilizzanti chimici.

Spagna: in 4 anni + 96% il consumo dei prodotti biologici, di José Esteban Ruiz

Il periodico agroalimentare spagnolo eComercio Agrario pubblica un lungo articolo sull’ esponenziale aumento dei consumi di prodotti biologici nel paese iberico, partendo dai dati del Ministero dell’agricoltura riferiti al 2019 che indicano una crescita del 5% della superficie bio rispetto al 2018, a 2,35 milioni di ettari, cosa che fa della Spagna il n. 1 in Europa e il quarto nel mondo.

Un questionario dell’ADOC per i consumatori, con particolare attenzione al biologico

L’ADOC - Associazione Nazionale per la Difesa e l’Orientamento dei Consumatori ha pubblicato un questionario, di veloce compilazione, per indagare sulla consapevolezza alimentare dei cittadini/consumatori (Food Citizenship), in particolare per quanto riguarda il consumo di frutta e verdura fresche, con  domande relative ai consumi di prodotti biologici. Un primo passo per orientare verso un sistema agroalimentare più equo ed ambientalmente sostenibile.