biodiversità

IFOAM Organics Europe: un nuovo piano d'azione biologico per raggiungere il 25% di SAU bio in Europa entro il 2030

IFOAM Organics Europe ha preparato un nuovo documento che elenca le priorità chiave del movimento biologico europeo per stimolare sia la domanda che la produzione biologica attraverso il Piano d'azione europeo per l'agricoltura biologica. Secondo l’organizzazione, è necessaria una combinazione coerente di misure “tira e molla” per raggiungere l'obiettivo del 25% di terra biologica nell'UE entro il 2030, come proposto nelle strategie Farm to Fork e Biodiversity dell'UE. Le priorità sono dieci.

Italiano

Ricerca: pratiche agricole diversificate migliorano simultaneamente i servizi di più ecosistemi senza compromettere le rese

Sostenere la biodiversità non è solo un principio dell'agricoltura biologica, ma i servizi ecosistemici che la biodiversità può fornire agli agricoltori sono anche la gestione dei parassiti, la salute del suolo e la qualità dell'acqua invece di input come pesticidi e fertilizzanti chimici.

Italiano

Il bio come motore di progresso e sostenibilità, di Ilaria Pertot

Ilaria Pertot, professore ordinario di Patologia vegetale all’Università di Trento e direttrice dal 2017 del Centro Agricoltura Alimenti Ambiente, nato da un’iniziativa congiunta con la Fondazione Edmund Mach, ha scritto per il CCPB un articolo sulle sfide del biologico e il suo contributo all'innovazione in agricoltura, dove introduce anche il progetto E poi (www.epoi.eu), un grande esercizio di di crowd foresight and writing sul futuro, in cui è possibile contribuire a disegnare il proprio futuro.

Italiano

Webinar “La sfida del Green Deal: agricoltura biologica e innovazione. Quali prospettive per il sistema cooperativo italiano?”

L’Alleanza delle Cooperative italiane, assieme all’Università Carlo Bo di Urbino, organizza una serie di webinar il cui obiettivo è quello di approfondire alcune tematiche di importanza strategica per il rafforzamento e lo sviluppo delle diverse componenti del sistema agroalimentare italiano, con una attenzione particolare al mondo della cooperazione.

Italiano

Siepi e fasce fiorite: aumentano il controllo naturale dei parassiti e l'impollinazione, ma con dei distinguo…

Le siepi e le strisce fiorite sono spesso piantate tra le colture biologiche per aumentare le popolazioni di insetti benefici, ma ci sono pochi studi completi che confrontano diversi tipi di piantagioni floreali per il loro impatto sui servizi che gli insetti benefici possono fornire, come il controllo naturale dei parassiti e l'impollinazione.

Italiano

Provincia di Trento: il Trentino per la BIOdiversità

Prosegue anche in Trentino il percorso per la promozione, tutela e valorizzazione della biodiversità naturale e di interesse agrario.

Italiano

"Biodiversità del suolo e nuove tecnologie per lo studio del microbiota", un evento online

Nel contesto della manifestazione virtuale Welfair 2020, organizzata dalla Fiera di Roma, si svolge il 25 settembre un evento online dedicato alla biodiversità del suolo. Tra i partecipanti il CREA.

Il programma si può scaricare QUI

E’ possibile iscriversi all'evento a questo LINK 

Fonte: CREA

Italiano

Rapporto Iucn: si può aumentare la produttività agricola conservando la biodiversità dei suoli

Secondo il nuovo rapporto "Common Ground: Restoring Land Health for Sustainable Agriculture” (si può scaricare QUI) pubblicato dall’International union for conservation of nature (Iucn), «Aumentando la biodiversità dei suoli grazie a delle pratiche sostenibili, gli agricoltori potrebbero contribuire in modo sostanziale alla sicurezza alimentare e idrica, così come all’attenuazione e all’adattamento ai cambiamenti climatici».

Italiano

I cinque assi del bio per battere la crisi climatica, di Francesca Langiano

In un intervento pubblicato su “Cambia la Terra” la giornalista presenta un rapporto che indica come anche scelte ordinarie come decidere quali prodotti acquistare al supermercato diventano importanti se si vuole fare la propria parte di fronte all’emergenza del cambiamento climatico.

Italiano

“Organic Farming Research Foundation”: il biologico per le priorità della ricerca sul clima

Mentre i legislatori continuano a considerare una legislazione globale sul clima, negli Stati Uniti la “Organic Farming Research Foundation” (OFRF) sta lavorando a stretto contatto con il Congresso e le organizzazioni partner per garantire che le voci degli agricoltori biologici siano ascoltate a livello politico.

Italiano

Pagine

Abbonamento a biodiversità