agrofarmaci

Bioagrofarmaci, biostimolanti e biofertilizzanti: congresso mondiale delle aziende del settore

Global BioAg Linkages organizza, dal 15 al 17 marzo 2021, un congresso mondiale online che riunirà le più importanti aziende del settore per discutere le opportunità e le sfide della lotta biologica ed integrata e promuovere la sostenibilità. Il congresso ha un'agenda ricca di argomenti suddivisi in sei tematiche principali:

Italiano

Agrofarmaci, quando è l'origine (biologica) a fare la differenza, di Tommaso Cinquemani

In un articolo sul magazine online “AgroNotizie” Tommaso Cinquemani traccia un quadro dell’attuale sviluppo di investimenti da parte delle aziende dell’agrochimica nello sviluppo di agrofarmaci di origine biologica, attuato per la richiesta sempre maggiore proveniente dai consumatori di prodotti più sostenibili sotto il profilo ambientale. Prodotti di origine biologica (ottenuti cioè da piante o microrganismi) che assicurino la stessa efficacia e affidabilità del chimico di sintesi.

Italiano

BIOCONTROL2019: 4th International Symposium

Per la prima volta in Italia, verrà organizzato l'International Symposium on Biological Control of Bacterial Plant Diseases (BIOCONTROL2019) per fare il punto con la ricerca, il mondo industriale, i professionisti ed i produttori sul controllo biologico delle malattie batteriche delle piante.

Italiano

"Simposio internazionale di agricoltura biologica: una prospettiva di ricerca (Organist)"

Nonostante la crescente domanda di prodotti biologici, la percentuale di superficie coltivata con questo tipo di agricoltura è ancora bassa in Unione Europea.

Italiano

Agrochemicals and GMOs: the new EU Regulations

Agrochemicals: the Implementing Regulation 408/2015 has now been published in the Official Journal of the European Union.

Inglese

Regolamento di esecuzione 2015/408

recante attuazione dell'articolo 80, paragrafo 7, del regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari e che stabilisce un elenco di sostanze candidate alla sostituzione

Agrofarmaci e OGM: le nuove normative dall’UE.

Agrofarmaci: è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea il regolamento di esecuzione 2015/408, recante la lista dei principi attivi candidati alla sostituzione. Si tratta di 77 sostanze attive che vengono inserite in un meccanismo di sostituzione che prevede la riduzione della durata di approvazione (da 10 anni a 7 anni) e la necessità di verificare se esistano alternative più “verdi”, prima di concedere o rinnovare autorizzazioni di agrofarmaci contenenti tali sostanze.

Italiano
Abbonamento a agrofarmaci