“Il respiro della terra”: in Toscana si parla di biodinamico

12/07/2019
14/07/2019
Agenda

Si prepara ad essere un importante momento di incontro la manifestazione “Il respiro della terra” organizzata dall’associazione “La Grande Via”, fondata da Franco Berrino ed Enrica Bortolazzi con lo scopo di favorire iniziative volte a promuovere la prevenzione delle malattie e la longevità in salute.

Aziende, istituzioni, enti ed agricoltori si incontreranno e si confronteranno, dal 12 al 14 luglio presso la Mausolea di Soci (AR), sulla necessità di dar voce alla terra, attraverso conferenze, laboratori e spettacoli. L’evento, organizzato anche con la collaborazione dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica, vedrà il presidente dell’Associazione, Carlo Triarico, insieme a tecnici e agricoltori biodinamici, impegnati durante i 3 giorni dell’evento per illustrare   i benefici di questo metodo agricolo.

Proprio Carlo Triarico aprirà la manifestazione venerdì 12 Luglio alle 17:30 presso il Teatro di Paglia con un intervento che ha per titolo il nome dell’evento “Il respiro della terra”. Sabato 13 dalle ore 10:30 alle ore 12:30 si terrà un laboratorio teorico pratico sul cumulo biodinamico che verrà gestito da Triarico e da Emanuele Tellini, dell’azienda agricola biodinamica Fattoria Cuore Verde. Sempre alle 10:30 conferenza dal titolo “Organismo agricolo, l’importanza del ciclo chiuso” tenuta da Marco Serventi, segretario dell’Associazione per l’agricoltura biodinamica e verificatore Demeter. Nel pomeriggio di sabato13,  alle ore 16:00, ci sarà l’intervento “La vera medicina del terreno: i preparati biodinamici” di Carlo Noro, della società agricola biodinamica Carlo Noro, e dalle 16:00 alle 18:00 partirà  la tavola rotonda su “Agroecologia e biodinamica: la fertilità della terra” moderata da Alessandro Maresca di Terra è Vita e alla quale parteciperanno, oltre ai prof. Berrino e Dinelli, Carlo Triarico, Emanuele Tellini, Marco Minciaroni e Giovanni Oglio. Domenica 14 luglio, alle 10:30, presso i giardini, si terrà il laboratorio teorico pratico di orto biodinamico a cura di Valentina Carlà Campa, referente della Sezione Toscana dell’Associazione per l’agricoltura biodinamica e nel pomeriggio la conferenza di chiusura “La Carta de La Mausolea” a cui parteciperanno Triarico e Tellini.

Maggiori informazioni sull'evento QUI

"Il  Respiro della terra", 12-14 luglio, Mausolea di Soci (Arezzo)

Fonte: Associazione per l’Agricoltura Biodinamica

Luogo: 
Mausolea di Soci (Arezzo)

Tecniche: