Bionovità

Prezzi

Assobio, l’associazione nazionale delle imprese di trasformazione e distribuzione dei prodotti biologici e naturali, presenterà al MIPAAF, alle associazioni di categoria, agli enti certificatori, a tutti i soggetti interessati, un progetto il cui intento è quello di creare un percorso condiviso...

L'embargo sul commercio con la Russia e la continua svalutazione de rublo hanno costituito un duro colpo per il commercio dei prodotti biologici nel paese. I prodotti bio, già molto cari, hanno ulteriormente moltiplicato il loro prezzo, anche perché praticamente...

The embargo on trade with Russia and the continuous devaluation of the ruble have been a serious blow to the trade of organic products in the country. Organic products, already very expensive, have further...

Un settore in espansione, quello del lattiero caseario bio, che nonostante la delicata situazione degli allevamenti in tutta Europa può contare su prospettive di crescita anche grazie a una dinamica dei consumi positiva.

Questa la sintesi dell'analisi condotta da Ismea e che verrà...

Pubblichiamo le note realizzate dagli Uffici ICE in occasione degli incoming di operatori esteri al SANA di Bologna 2015. Le differenti note presentano il settore agroalimentare biologico in differenti Paesi, i recenti sviluppi e le previsioni di mercato.

...

We publish the notes publicized by ICE at the incoming of foreign operators held in SANA Bologna 2015. The notes (in Italian) introduce to the organic agricultural sector in different countries, its recent developments and the related...

Presentato questa mattina al SANA il rapporto “BIO IN CIFRE 2014”. All’evento è intervenuto il viceministro Andrea Olivero con delega all’agricoltura biologica e biodiversità. Il documento completo è scaricabile qui.

Fonte: SINAB

The report "BIO IN CIFRE - ORGANIC IN FIGURES 2014" was presented to SANA in an event attended by the Deputy Minister Andrea Olivero, delegated to organic agriculture and biodiversity. The full document can be downloaded ...

Per il terzo anno consecutivo cresce in Italia la percentuale di consumatori di alimenti  a marchio bio:
nel 2014  è salita infatti al 59% registrando un netto incremento sia rispetto al 54,5% registrato nel 2013 (+ 4,5%), sia rispetto al 53,2% registrato nel 2012 (+ 5,8%).

Solo il...

Nel mese di marzo 2014 i prezzi all'origine dei prodotti biologici hanno registrato un lieve incremento a livello congiunturale a fronte di una sostanziale stabilità tendenziale, in quest'ultimo caso dovuta al compensarsi di aumenti, come nel caso dei lattiero caseari, e flessioni, come è...

Pagine