IAMB - Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari

 

E' un centro di formazione postuniversitaria, ricerca scientifica applicata e progettazione di interventi in partenariato sul territorio nell’ambito dei programmi della cooperazione internazionale, opera in quattro aree tematiche: "Gestione del suolo e delle risorse idriche", "Protezione integrata delle colture orto-frutticole mediterranee", "Agricoltura biologica mediterranea" e "Agricoltura, alimentazione e sviluppo rurale sostenibili".

L'Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (IAMB) è stato, con quello di Montpellier, il primo ad essere fondato dal CIHEAM.

Quale struttura operativa italiana del CIHEAM gode dei privilegi di extraterritorialità riconosciuti dalla Repubblica Italiana agli organismi internazionali, grazie all'accordo istitutivo, sottoscritto  nel 1962 dal Governo italiano, ratificato in Italia con la legge n. 932 del 13 luglio 1965 ed integrato dall’Accordo di sede, ratificato con la legge n. 159 del 26 maggio 2000.

Nel 1970 fu avviata la realizzazione del campus nel territorio di Valenzano. La nuova sede fu inaugurata il 27 ottobre del 1972.

Attraverso la Formazione, la Ricerca e la Cooperazione lo IAMB promuove lo spirito di cooperazione internazionale tra i quadri dell’agricoltura dei Paesi mediterranei.

Nell’IAMB la sinergia tra formazione, ricerca scientifica applicata e cooperazione offre risposte concrete a problematiche di grande attualità quali la sicurezza alimentare e la qualità dell’agricoltura.
Grazie all’attenzione costante rivolta al dialogo istituzionale nel bacino mediterraneo, l’IAMB svolge un ruolo attivo in numerose attività che vanno da programmi strategici internazionali, nazionali ad iniziative locali.
Le azioni sono svolte nel rispetto delle risorse naturali e della biodiversità per la valorizzazione dell’agricoltura sostenibile e per rispondere alle sfide della globalizzazione.
Le reti nazionali ed internazionali rendono l’IAMB una piattaforma per le istituzioni e gli organismi internazionali che desiderano cooperare nel bacino mediterraneo e in altre regioni del mondo.

L'IAMB  promuove nella regione mediterranea rilevanti azioni in partenariato, contribuendo alla qualificazione, allo sviluppo del settore agricolo e alla salvaguardia dell’ambiente nella prospettiva di una diffusione   progressiva dell’agricoltura sostenibile attraverso:

  • Assistenza tecnica alle istituzioni pubbliche (ministeri in Italia e all’estero, regioni, province, comuni)
  • Formazione di quadri e professionisti
  • Ricerca applicata
  • Networking
  • Progettazione di interventi sul territorio
  • Pubblicazione di studi
  • Trasferimento di know-how
  • Sviluppo istituzionale.

Via Ceglie, 9 - 70010 Valenzano (BA) - IT

Telefono: 
+39/080/4606207 - 4606209 - 4606111
Fax: 
+39/080/4606206

Regioni: