CORE COFUND - 2019

ERA-NET CORE Organic Cofund è l'acronimo di "Coordinamento della ricerca transnazionale europea nei sistemi di alimentazione e agricoltura biologica". È iniziato nel dicembre 2016. Il CORE Organic Cofund è la continuazione del CORE Organic I, II e Plus di ERA-NET, avviato nel 2004. L'obiettivo di CORE Organic è quello di migliorare la base di conoscenze e la capacità di innovazione necessarie per supportare l'ulteriore sviluppo di alimenti biologici e agricoltura come un modo per rispondere a significative sfide sociali nell'agricoltura e nei sistemi alimentari europei. Per maggiori informazioni, consultare http://projects.au.dk/coreorganiccofund/.

Lo strumento Cofund di ERA-NET nell'ambito di Horizon 2020 è concepito per sostenere partenariati pubblico-pubblico tra gli Stati membri dell'UE (e i paesi associati) per l'attuazione e il coordinamento delle attività di collegamento in rete in diversi campi di ricerca. I SUSFOOD2 e CORE Organic Cofund (SF / CO) di ERA-NET costruiscono una rete comune con 21 enti finanziatori di 18 paesi / regioni che impegnano 9.485.000 di euro per lanciare questo bando congiunto.

Il Cofund ERA-NET SUSFOOD2 - "Produzione e consumo di alimenti sostenibili" - è stato avviato nel gennaio 2017 ed è la continuazione del SUSFOOD ERA-NET del 7 ° PQ (2011-2014). L'obiettivo strategico di SUSFOOD2 è complementare alla bioeconomia dell'UE e alle politiche alimentari e mira a rafforzare la cooperazione in materia di ricerca, sviluppo e innovazione tra i membri dell'UE e gli Stati associati al fine di massimizzare il contributo della ricerca allo sviluppo di sistemi alimentari più sostenibili dalla produzione al consumo. Per maggiori informazioni, consultare http://susfood-era.net

Il bando, che sarà reso pubblico il 2 settembre 2019, si prefigge di ottenere progressi nell'organizzazione e gestione dei sistemi alimentari con il supporto dello sviluppo di nuove tecnologie, affrontando le problematiche legate alle sfide globali della società, quali l'offerta a una popolazione in crescita, la necessità di prevenire gli sprechi alimentari e l'esaurimento delle risorse non rinnovabili.

L’obiettivo dell’iniziativa è raggiungere una maggiore sicurezza alimentare e, allo stesso tempo, standard nutrizionali di alta qualità per una dieta sana, sicura e sostenibile.

I candidati sono incoraggiati a seguire l'approccio multi-attore, multidisciplinare e sistemico all’interno dei 4 argomenti di invito:

Argomento 1: sistemi alimentari efficienti, circolari e privi di rifiuti

Argomento 2: diversità nel cibo dal campo al piatto

Argomento 3: elaborazione di alimenti delicati

Argomento 4: imballaggio sostenibile e intelligente

L'annuncio ufficiale della call sarà lanciato il 2 settembre 2019!

Maggiori informazioni QUI

Link al pre-announcement

Altre informazioni alla pagina del MIPAAFT