OltreBio: la filiera etica del Parmigiano-Reggiano biologico

16/04/2020
News

La possibilità di diversificare un prodotto di qualità e diffuso in tutto il mondo come il Parmigiano Reggiano è sicuramente una strategia che interessa molti addetti ai lavori e la creazione di una filiera sostenibile, basata su concetti quali il rispetto degli animali allevati e il basso impatto ambientale, è sicuramente la strada giusta per raggiungere nuovi mercati e arrivare ai consumatori più esigenti. Ciò vale in Italia, ma ora più che mai l’aumento del benessere animale e la riduzione dell’impatto ambientale diventano cruciali per continuare ad avere accesso al mercato mondiale. Per il Parmigiano Reggiano si tratta di intraprendere un percorso di cambiamento profondo che deve interessare sicuramente i produttori di latte, ma anche tutti gli altri attori della filiera. Il piano di innovazione OltreBio ha voluto essere la prima filiera a indagare tutte le problematiche a monte e a valle di un Parmigiano Reggiano basato su elevati standard di benessere animale e a ridotto impatto ambientale. Per approfondire la tematica relativa all’adozione di questi standard e alla diversificazione del formaggio Dop, nell’ambito del progetto si è voluto conoscere l’opinione degli allevatori, tramite un’indagine online.

Tutti gli approfondimenti QUI

Per ulteriori informazioni: a.gastaldo@crpa.it

Fonte: CRPA

Produzioni:

Tecniche: