Il boom della viticoltura biologica in Veneto. (EN)

18/04/2018
News

 Nel Veneto la viticoltura biologica risulta essere in forte crescita, tanto da passare dai poco più di 1.400 ettari del 2008 agli attuali 4.500 del 2016, più che triplicati. Straordinario è anche l’incremento registrato negli ultimi 3 anni (2014-2016), che risulta essere maggiore del 165%.

Su questo tema l’Osservatorio economico agroalimentare di Veneto Agricoltura (in collaborazione con la Regione del Veneto ed Avepa) ha svolto un’indagine rivolta ai produttori di uva e vino biologico finalizzata a raccogliere testimonianze e sentiment dello stato del comparto. I risultati di questo interessante lavoro sono stati presentati al Vinitaly.

La ricerca quantitativa, condotta su un campione di 263 aziende, ha consentito di delineare i principali punti di forza e di debolezza, nonché le opportunità e le minacce del mercato dei vini biologici per i produttori e trasformatori veneti.

Quella emersa è la visione percepita dagli operatori sulla base del proprio vissuto e della quotidianità della gestione aziendale.

Il report “IL VINO BIOLOGICO VENETO” 

Fonte: Regione Veneto

Produzioni:

Regioni:

Parole chiave: