Fitosanitari, uscita la bozza del nuovo Pan

07/08/2019
Rassegna stampa

Al via la consultazione pubblica. Gli interessati avranno tempo per commentare sino al 15 ottobre prossimo

Il primo aggiornamento del Piano di azione nazionale (Pan), a oltre cinque anni dalla sua entrata in vigore, è stato messo in consultazione pubblica sui portali dei tre ministeri incaricati della sua stesura e gli interessati potranno commentare il provvedimento scaricando l’apposita modulistica e seguendo le istruzioni di accompagnamento. La revisione periodica è prevista dalla stessa Direttiva Usi sostenibili sulla base dell’andamento dei primi anni di applicazione.

Il Pan è il Piano di azione nazionale che ogni Stato della Ue si è dato per perseguire gli obiettivi della Direttiva Usi sostenibili, che è quello di ridurre progressivamente l’utilizzo degli antiparassitari in agricoltura mantenendo nel contempo le rese qualitative e quantitative. Tutti gli Stati membri si sono dati un Pan e questa revisione è in corso in tutta Europa.

Nella prima versione del provvedimento gli obiettivi di riduzione non sono stati quantificati, ma erano presentati quasi sotto forma di dichiarazione di intenti. Questo aggiornamento comprende invece obiettivi quantitativi molto sfidanti.

 

 

Approfondimenti

  • Pagina dedicata sul portale del ministero della Salute
  • Pagina dedicata sul portale del ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare
  • Pagina dedicata sul portale del ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo

 

Fonte: Agronotizie, 1 agosto 2019, https://agronotizie.imagelinenetwork.com/

 

Tecniche: