Bio & Dintorni

25/09/2015
27/09/2015
Agenda

Il prossimo weekend il Centro Storico di Salerno (Palazzo Fruscione, Tempio di Pomona, Arco Catalano, Piazza Sant’Agostino), diventerà vetrina della produzione biologica, delle eccellenze territoriali e dell’Alimentazione di alta qualità.

Un intero weekend che consentirà un contatto ravvicinato tra produttori e consumatori, arricchito da experience e laboratori, da informazione e formazione, percorsi guidati e degustazioni d’autore.

Venerdì 25 e Sabato 26 è in programma un’alternativa eco-friendly alla Notte Bianca, con apertura delle attività commerciali del centro storico, spettacoli e percorsi di degustazione. Tutto fino alle 24.

Un evento che persegue un unico scopo: quello della cultura delle produzioni biologiche, tipiche e di alta qualità per la prevenzione e la ricerca del benessere attraverso la sana e corretta alimentazione. Questo evento sinergico, che nasce dal coinvolgimento di produttori, consumatori, esperti e ricercatori, è solo l’incipit di un percorso che può favorire investimenti di imprenditori “illuminati” affinchè migliorino i processi di lavorazione e trasformazione degli alimenti per migliorarne la qualità nel rispetto della tradizione e mantenendo inalterate le proprietà nutrizionali.

Tutto ciò incorniciato da artisti e artigiani, botteghe locali e associazioni culturali che animeranno vicoli e stradine tra una location e l’altra.

Centro storico di Salerno

 

Produzioni:

Regioni:

Parole chiave: