“La biodinamica è disponibile al confronto con tutti” – Intervista a Carlo Triarico, di Alessandro Maresca

25/03/2020
Rassegna stampa

“TerraèVita” online pubblica un’intervista al presidente dell’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biodinamica, Carlo Triarico. L’autore prende lo spunto dal fatto che questo tipo di agricoltura continui a dare “scandalo” nonostante sia una realtà sempre più accettata e diffusa, specie nel settore vitivinicolo. Sembra che un assalto fosse pronto al convegno biodinamico di Firenze (come era successo l’anno prima a Milano che aveva visto in prima linea la senatrice Cattaneo) ma la sua cancellazione, a causa del COVID 19, ha limitato le prese di posizione ostili. Carlo Triarico è stato spesso, in tempi recenti, al centro del bombardamento mediatico.

Il presidente parla degli attacchi, da chi provengono, respinge le accuse, chiede confronti, e chiede soprattutto un dibattito scientifico costruttivo, senza preconcetti, assieme ad una cooperazione tra le varie espressioni dell’agricoltura italiana. Proponendo un quadro del settore, Triarico riferisce i risultati della letteratura scientifica, le iniziative a livello italiano ed europeo, e risponde a proposito di Rudolf Steiner, di resa delle colture, remunerazione delle produzioni e costi dei prodotti.

L’articolo si può scaricare QUI

Fonte: TerraèVita