‘Patto Verde’ per l'Europa: nuove iniziative della Commissione per il settore del biologico (EN)

04/09/2020
News

La Commissione europea ha lanciato oggi una consultazione pubblica sul suo futuro piano d'azione per l'agricoltura biologica. Questo settore svolgerà un ruolo importante nel raggiungimento del Green Deal per l'Europa e degli obiettivi fissati nella strategia 'Farm to fork' e nella strategia per la biodiversità. La Commissione ritiene essenziale garantire che il settore dell'agricoltura biologica disponga di strumenti adeguati e di un quadro giuridico efficace e consensuale, fondamentale per raggiungere l'obiettivo del 25% della SAU europea dedicata all'agricoltura biologica. Su richiesta degli Stati membri, del Parlamento europeo, dei paesi terzi e di altre parti interessate, la Commissione propone ora anche di posticipare di un anno, dal 1 ° gennaio 2021 al 1 ° gennaio 2022, l'attuazione della nuova normativa sull'agricoltura biologica. Janusz Wojciechowski, Commissario per l'Agricoltura e lo sviluppo rurale, ha dichiarato: "La strategia 'Farm to Fork' e la Strategia sulla biodiversità fissano obiettivi ambiziosi da raggiungere per il settore agricolo, così da garantire che sia pronto per l'attuazione del Green Deal. L'agricoltura biologica sarà un alleato essenziale nella transizione che stiamo conducendo verso un sistema alimentare più sostenibile e verso una migliore protezione della nostra biodiversità. La Commissione sosterrà il settore biologico al fine di raggiungere l'obiettivo del 25% dei terreni agricoli in agricoltura biologica entro il 2030, stabilendo a tal fine un quadro politico e giuridico appropriato ".

La consultazione rimarrà aperta fino al 27 novembre ed è disponibile QUI. Sulla base del contributo ricevuto da questa consultazione pubblica e da altre consultazioni mirate, la Commissione intende adottare la revisione del regolamento entro la fine del 2021.

E' possibile scaricare il comunicato stampa completo della Commissione in italiano e in inglese

Fonte: Commissione europea

Regioni: