«La settimana bio in Puglia»

01/03/2010
07/03/2010
Agenda

Prenderà il via il 1° marzo la settimana biologica, che comprende un ciclo di seminari in diversi centri della Regione sul tema dei nuovi adempimenti normativi e delle opportunità di mercato. La 'settimana' è promossa da Unioncamere Puglia e dal Consorzio Bridgeuroconomies, partner della rete Enterprise Europe Network, in collaborazione con Cibi – Consorzio Italiano per il Biologico – e Camera di Commercio di Bari.
Rivolti ai produttori pugliesi, gli incontri saranno incentrati sugli obblighi e sulle opportunità derivanti dal nuovo regolamento CE 834/07 e 889/08, sulle nuove regole di certificazione ed etichettatura, sull'applicazione del PSR 2007/2012, sulla filiera corta e sul mercato biologico nazionale e estero. L'agricoltura biologica ha raggiunto in Puglia un elevato livello di diffusione con oltre 130mila ettari di superficie agricola utilizzata e più di 5mila operatori agricoli e agroalimentari impegnati a competere sui mercati internazionali con prodotti affidabili e di grande qualità.

I seminari si terranno a Ostuni, Foggia, Minervino Murge, Taranto e Lecce.

Controlli:

Regioni:

Parole chiave: